Biografia

Estate 2019. Francesca Arrigoni e Nadir Giori danno vita ad Aióra.

Per passare dalle parole alla musica, ci sono voluti 3 anni e 7000 caffè ...
Debuttano il 16 novembre 2019 c/o il teatro Gruppo Popolare di Como, ospiti di Giuseppe Adduci.
Seguono subito altre performance legate a momenti di degustazione vino, live in club, locali, interviste radiofoniche...

a Marzo 2020, il lockdown causato dal Covid19, colpisce ovviamente anche la loro neonata attività

ma non appena possibile, si esibiscono in un emozionante live di ringraziamento a Oggiono (LC)

per i volontari che hanno prestato aiuto e soccorso sul loro territorio duramente colpito.

 

In mezzo a questo capovolgimento di prospettive...

che fine farà la musica? Finirà per essere un lontano ricordo? ... Impossibile!

Per gli Aiora la musica è cibo per l'anima... un nutrimento necessario e indispensabile per la vita

quindi, con le dovute distanze (fisiche) e i disinfettanti del caso...

hanno ripreso ad oscillare! 


Francesca Arrigoni

Subisco il fascino della bassa frequenza... da sempre!  
Dopo aver cantato per anni in formazioni musicali numerose,
con molti strumenti, ho sentito il desiderio di spogliarmi di tutto...
Ritornare alla semplicità, con bellezza e divertimento,
con gusto e significato, con il cuore e con l’anima... 
Bhè... solo Nadir Giori poteva seguirmi in questa avventura. 

Lo sapevo già, ne parlavamo tra un caffè e l’altro, e poi...

è arrivato  il momento giusto!

Nadir Giori

Ci siamo conosciuti anni fa al crams di Lecco, una scuola di musica e molto altro. Dopo aver creato numerosi progetti per allievi e altri musicisti ci siamo detti, e se facciamo un progetto io e te?

Questo tre anni fa.

Sono una persona molto lenta, lo so. In mezzo c'è stato molto, compreso la collaborazione al disco dei Sulutumana Vadavialcu, al vadavialTour e l'ultima tappa al teatro sociale di Como. Poi quest'estate le acque erano un po' più calme per entrambi e siamo partiti.
Ci siamo scontrati con una sintonia che ci ha stupito. E poi volevamo raccontare una storia. Qui ci ha aiutato Giuseppe Adduci.
Ed ecco nata Aióra.